Terza fascia ATA: certificazione informatica per inserimento nelle graduatorie per supplenze

Come noto, dopo la firma definitiva dell’ipotesi di CCNL del 14 luglio 2023 sarà indispensabile aver ottenuto un’adeguata certificazione informatica per poter essere inseriti nelle graduatorie ATA terza fascia.
Sebbene la questione sia complessa e ancora in via di definizione (rimandiamo alla pagina del sito della FLC CGIL dedicata all’argomento per chi volesse approfondire), stiamo già ricevendo moltissime richieste di informazioni. Visto che, orientativamente, dovrebbe esserci tutto il tempo per acquisire la certificazione, consigliamo anzi tutto di non procedere al dispendioso acquisto di corsi on-line reperiti sul web e attendere piuttosto che si chiariscano meglio tutti i dettagli della questione.

L’impegno di Proteo Fare Sapere e FLC CGIL

Segnaliamo che Proteo Fare Sapere e FLC CGIL si stanno impegnando per ridurre al minimo i costi della formazione informatica che sarà richiesta, realizzando:

  • corsi di formazione on-line gratuiti per gli iscritti alla FLC CGIL o per chi vorrà iscriversi, in virtù della convenzione vigente (sono ovviamente esclusi i costi vivi quali, ad esempio, l’acquisto della skill card, che comunque sono di modesta entità);
  • convenzioni con gli enti certificatori, al fine di agevolare al massimo lo svolgimento dell’esame.

Le modalità di iscrizione alla FLC CGIL sono riportate al seguente link:
http://www.flc-toscana.it/joomla/index.php/23-toscana/967-moduli-di-iscrizione

Se desideri essere tempestivamente informato sulle novità in proposito, ti invitiamo a compilare il modulo seguente (che è una semplice segnalazione di interesse, non vincolante).